"Alea"
1997
360x310 cm

Viaggio nella cultura mediterranea. L'installazione evoca un viaggio di una nave nel tempo. Il suo albero maestro costituisce la chiave di lettura dell'opera. L'albero e' suddiviso in 3 parti: la parte alta si curva sotto l'azione del vento; quella centrale evoca una scrittura delle culture primitive; la parte bassa (chiglia) e' immersa e si piega sotto l'azione dell'acqua.


Particolare 1 Particolare 2

Opera Successiva
        
Ólea, 1997